Vai ai contenuti

Menu principale:

Archeologia

Sono molti I siti archeologici in Valle di Susa,si va dalla preistoria all'epoca Romana,al medioevo,fino all'epoca moderna
Per far conoscere tutti i siti archeologigi della valle ,si è istituita  la giornata del patrimonio archeologico a porte aperte.
La giornata del patrimonio archeologico intende focalizzare l’attenzione degli abitanti della Valle e dei visitatori sul variegato mosaico di testimonianze archeologiche,
L'apertura al pubblico avviene grazie all'unione di associazioni culturali, enti pubblici e privati che operano sul territorio con la Regione e le Soprintendenzee si avvalorano di operatori volontari e professionisti che con la loro formazione sappiano, nel tempo, custodire e valorizzare le tracce della storia che da millenni ha attraversato la Valle di Susa.
Ogni anno una domenica di settembre, i siti qui elencati saranno aperti e visitabili con un servizio di accoglienza
Avigliana - Sito archeologico di Malano e Castello medievale
Sant’Ambrogio - Borgo medievale Castello abbaziale
Chiusa San Michele - Le Chiuse e Cappella di S. Giuseppe
Cesana/Bousson - Casa delle lapidi
Torna ai contenuti | Torna al menu